Communication advisor per la cessione della rete di stazioni di rifornimento OMV presenti nel Triveneto

15/06/2010

Vendita della rete di stazioni di rifornimento OMV presenti nel Triveneto

Obiettivi
Supportare OMV, società petrolifera ed energetica austriaca con un fatturato del Gruppo nel 2009 pari a 17,92 miliardi di euro e 34.676 dipendenti, in tutte le fasi strategiche di comunicazione inerenti la vendita della rete di stazioni di rifornimento presenti nel Triveneto e la relativa uscita dal mercato italiano.


Strategia e strumenti
Per raggiungere gli obiettivi sopra indicati il team di lavoro corporate-istituzionale di MY PR, insieme al proprio network internazionale ha elaborato un piano di crisis prevention per la gestione delle attività di visibility con il fine di promuovere l’attività di M&A del network di punti vendita, ha verificato le condizioni ottimali per il buyout ed ha gestito la comunicazione rivolta alla stampa - nazionale, locale e specializzata - dell’avvenuta cessione della rete OMV all’azienda San Marco Petroli. Nell’ambito delle attività di crisis management, vista la delicatezza dell’argomento per le possibili ricadute sull’occupazione, l’Agenzia ha definito un documento di Q&A e fissato incontri one to one nelle redazioni delle testate locali e nazionali per rassicurare la comunità sulle condizioni di vendita dell’azienda. Al fine di creare interesse per l’acquisto del network è stata invece messa in atto un’accurata strategia di visibility, che si è concretizzata nella stesura e divulgazione di comunicati stampa. Individuato il potenziale acquirente, la San Marco Petroli, l’Agenzia si è occupata di verificare il livello di corporate reputation del compratore.


Risultati
La notizia della vendita di OMV, con relativa cessione a San Marco Petroli, è stata ampiamente trattata dalla stampa senza alcuna nota critica. La news è stata ripresa da 11 take d’agenzia, 5 quotidiani nazionali, 24 quotidiani locali, 3 periodici specializzati e 14 web site. Grazie all’alto livello di visibilità OMV è riuscita mettersi in contatto con ben 10 aziende interessate all’acquisizione del network.

Allegato Pdf scarica